Oli essenziali durante la gravidanza

Ci sono molti usi e benefici dell'uso di oli essenziali. Alcuni possono essere utili anche durante la gravidanza, mentre altri possono danneggiare te o il tuo bambino. L'uso di olii essenziali durante la gravidanza deve essere fatto con grande cautela poiché qualsiasi reazione negativa con il corpo può influire negativamente sul bambino. La maggior parte delle donne in attesa ha domande su quali oli essenziali sono sicuri e quali dannosi, su come usarli e quali sono i loro benefici.

Gli oli essenziali sono in uso da migliaia di anni in varie culture per scopi medicinali e sanitari. L'olio essenziale viene utilizzato per una serie di scopi che vanno dall'aromaterapia ai prodotti per la pulizia della casa, dalla cura della bellezza personale ai trattamenti di medicina naturale.L'olio essenziale ha immense proprietà antiossidanti, antimicrobiche e antinfiammatorie. Questi oli curativi stanno crescendo in popolarità poiché funzionano come medicine naturali senza effetti collaterali.

Oli essenziali che sono sicuri durante la gravidanza:

Finché non si hanno complicazioni o anomalie durante la gravidanza, è bene usare alcuni degli oli disponibili. Alcuni oli essenziali sicuri per la gravidanza sono-

• Oli di agrumi, come mandarino e neroli

• Camomilla tedesca

• Lavanda comune

• Incenso

• Pepe nero

• Eucalyptus

• Lavanda

• Olio dell'albero del tè

• Geranio

• Menta verde

Quelli erano alcuni degli olii essenziali sicuri per la gravidanza. Questi hanno benefici generali e legati alla gravidanza quando messi in pratica.

Oli essenziali da evitare durante la gravidanza:

Di seguito sono elencati alcuni degli oli essenziali che è meglio lasciare inutilizzati durante la gravidanza, insieme ai loro effetti collaterali.

• Noce moscata: possono avere effetti allucinogeni se usati durante la gravidanza. Inoltre reagiscono con farmaci antidolorifici durante il travaglio.

• Rosmarino: si pensa che aumenti la pressione sanguigna e possa causare contrazioni durante la fase della gravidanza.

• Basilico: si pensa che contribuisca allo sviluppo cellulare anormale.

• Gelsomino e salvia sclarea: possono innescare contrazioni prima del travaglio.

• Salvia e rosa: possono causare emorragie nell'utero che possono rivelarsi estremamente dannose per il bambino.

• Bacca di ginepro: può interessare i reni se utilizzata durante il periodo di gravidanza.

• Anche l'alloro, l'angelica, il timo, il cumino, l'anice, la citronella e la foglia di cannella devono essere evitati in quanto potrebbero stimolare le contrazioni.

Inoltre, se hai una storia di aborto spontaneo, hai avuto casi di sanguinamento vaginale in questa gravidanza, epilessia, problemi cardiaci, diabete, problemi di coagulazione del sangue e problemi alla tiroide, al fegato o ai reni, dovresti evitare di usare la maggior parte degli olii essenziali durante la gravidanza.

Usi e vantaggi degli oli essenziali:

1. Come detergente:

È necessario aggiungere tre gocce di olio di limone e di tea tree ad acqua calda per usarlo come disinfettante naturale. Puoi anche provare a diffondere nell'aria l'olio essenziale di cannella per pulire l'aria e goderne le proprietà antimicrobiche.

2. Come protezione solare:

La gravidanza può portare ad acquisire una maggiore tendenza all'abbronzatura. Ma anche una piccola quantità di sole è importante per rimanere attivi durante il giorno. Prova a mescolare olio di cocco, ossido di zinco, burro di karité, olio di elicriso e olio essenziale di lavanda per creare una crema solare priva di sostanze tossiche fatta in casa. Conservare in un flacone da spremere e utilizzare per proteggersi dalla luce solare intensa.

3. Elimina lo stress:

La gravidanza può rendere le donne in attesa molto ansiose e stressate, facendole sentire deboli e vertigini per tutto il giorno. Dovresti provare a diffondere la lavanda come olio essenziale per la gravidanza in casa per ridurre i sentimenti di stress e tensione. Respirate il bellissimo odore e lasciate che i nervi si calmino. Puoi anche provare ad alleviare l'ansia usando una singola goccia di olio di lavanda sulle mani, strofinandole insieme e coprendo le mani con il naso e lasciando che l'odore inondi i tuoi sensi.

4. Per curare l'odore della bocca e del corpo:

Puoi usare una goccia di olio essenziale di menta piperita per rinfrescare il respiro in modo naturale. Inoltre, puoi provare a combinare olio di cocco, cera d'api e i tuoi oli essenziali preferiti per creare deodoranti naturali per l'odore del corpo. Il legno di cedro e l'olio di chiodi di garofano possono essere usati per gli uomini mentre l'olio di lavanda e tea tree può essere usato per le donne.

5. Sbarazzarsi del mal di testa:

La gravidanza è accompagnata da vari disagi tra cui forti mal di testa. Puoi provare a combinare alcune gocce di olio di lavanda e olio di menta piperita e applicare sulle tempie per aiutarti ad alleviare il mal di testa e l'emicrania.

6. Miglioramento della digestione:

Avere una digestione impropria e mal di stomaco è comune durante la gravidanza. Come rimedio, prendi olio di zenzero, olio di menta piperita e olio essenziale di finocchio e mescolali insieme. Usa la miscela per curare problemi di digestione e problemi di guarigione come la diarrea, ecc.

7. Ridurre e curare la febbre:

Potresti soffrire di febbri frequenti e malattie generali durante la gravidanza. Anche se non è nulla di cui preoccuparsi, può essere curato naturalmente usando alcuni olii essenziali. Aggiungi 1-3 gocce di eucalipto, menta piperita e olio di lavanda a un panno fresco. Spugna il corpo con questo panno per ridurre la temperatura del corpo e trattare la febbre in modo naturale.

8. Miglioramento del sistema immunitario:

Il sistema immunitario si indebolisce drasticamente durante la gravidanza lasciando il corpo soggetto a molte malattie e malattie. Puoi provare a rafforzare il tuo sistema immunitario naturalmente mescolando una goccia di olio di origano con quattro gocce di olio vettore e strofinando sul fondo dei tuoi piedi.

9. Riduzione della malattia di mattina:

La nausea mattutina è tra i primi segni di gravidanza e generalmente dura a lungo. Puoi alleviarti dalla sofferenza quotidiana aggiungendo alcune gocce di olio di arancia selvatica, limone o zenzero a un fazzoletto e inalando profondamente gli aromi.

Gli olii essenziali per la gravidanza hanno molti usi e benefici per la salute. Alcuni possono rivelarsi dannosi mentre altri possono fare meraviglie per te. Approfitta degli oli essenziali per la gravidanza e concediti un trattamento naturale con uno splendido aroma intorno a te. Gli oli di lavanda e di agrumi sono tra gli oli essenziali di gravidanza preferiti che puoi sfruttare.